[thb_image full_width=”true” alignment=”center” image=”915″ img_size=”1500×706″][thb_gap height=”30″]

Decorazioni floreali

[thb_gap height=”30″]

La sala comunale o il luogo adibito alla funzione potranno essere abbelliti con decorazioni floreali.
Le composizioni potranno essere apposte al di sopra e ai lati del tavolo comunale, all’ingresso della sala e lungo il corridoio lungo il quale farà il suo ingresso la sposa.

A differenza di quanto accade in chiesa, gli invitati siederanno su delle sedie e non su dei banchi; potrete quindi posizionare sulla sedia di ciascun invitato una piccola composizione costituita ad esempio da un fiore e una foglia decorativa, legati assieme da un nastrino di raso. Al termine della funzione gli invitati potranno portare via con sé il mini-bouquet e, se lo desiderano, appuntarlo sul proprio abito.

Se il vostro fiorista non dovesse prevedere il servizio di decorazione delle sedie, fatevi preparare le piccole composizioni e fatele riporre in un cestino di vimini, lasciando a un invitato di fiducia il compito di posizionarle prima dell’inizio della cerimonia.

[thb_gap height=”30″]